Sassi

V.59. Sassi
Olio su carta, cm 33×41,5

Nel bozzetto è rappresentato lo studio di una stratificazione rocciosa obliqua. Tra le rocce, sia in alto che in basso, spunta una vegetazione selvatica. Lo studio è indubbiamente concepito per il dipinto intitolato San Francesco che mostra le stigmate (Napoli, Museo di Capodimonte), a cui fu attribuita la medaglia d’oro per aver partecipato all’Esposizione a Napoli nel 1851. Lo schizzo si avvicina all’idea pittorica del dipinto definitivo. E’ possibile confrontare l’opera con lo studio di analogo soggetto conservato nella Pinacoteca a Terlizzi (scheda n. 60 in questo catalogo).
A.T.

Bibliografia: M. D’Orsi, Catalogo della Pinacoteca De Napoli in Terlizzi, Bari 1939, n. 38.
Scheda Catalogo Generale Soprintendenza BSAE della Puglia: 1600000005, Ch. Farese Sperken, 1973
Restauro: Leonardo Marrone, 2009